FANDOM


Nel C++ una delle cose più facili da fare sono i programmi capaci di fare operazioni.

Operatori aritmetici:Modifica

Nel C++ gli operatori aritmetici, che nel linguaggio normale sono:

A = { +, - , x, : };

cambiano per motivi di comodità:

se ad esempio si dovesse scrivere un programma per calcolare il prodotto di un numero intero x e di un numero intero y, l' operazione:

prodotto = x x y;

sarebbe impossibile da eseguire, perchè il simbolo x viene ripetuto due volte con significati diversi.

Perciò gli operatori aritmetici nel C++ cambiano in questo modo:

+ +
- -
x
: /

La moltiplicazione

x x y;

risulta quindi

x * y;


Proviamo, ora, a scrivere che l' intero (in C++ int) prod (prodotto) equivale a x per y:

prod = x * y;

Passiamo alla praticaModifica

Scriviamo infine un programma che calcoli la somma dei due numeri 35 e 25. Ricordatevi che gli ordini

  • Using namespace std
  • E tutti quelli racchiusi dalla parentesi graffe (esclusi ovviamente i commenti) vanno terminati con un punto e virgola (";").

e che ciò che voi adesso vedrete come una sola stringa dovrà andare a capo ogni volta che le istruzioni sono separate da grossi intervalli.


#include <iostream>                                                           #include <iomanip>                                                            #include <stdio.h>                                                            using namespace std;                                                          //INIZIO                                                                      int main ()                                                                   {                                                                             int x = 35;                                                                   int y = 25;                                                                   int prod;                                                                                                                                                   prod = x + y;                                                                                                                                               cout << prod << endl << endl;                                                 
system("pause");
return 0;                                                                     }

Analizziamo il programma:Modifica

La quinta riga racchiude un commento, che come sappiamo è qualcosa che non viene stampato a schermo durante l' esecuzione del programma ma che serve a noi per appuntare l' utilità e il significato di alcune cose.

L' ottava, nona e decima riga sono le dichiarazioni delle variabili, in cui vengono dichiarate le variabili che compariranno durante l' esecuzione del programma.

L' undicesima stringa dice che prod è uguale alla somma di x e di y.

La dodicesima stringa stampa a schermo il risultato dell' operazione e salta due righe (endl = salta una riga).

System("pause") serve a "mettere in pausa" il programma. Il vantaggio di chi ha Linux e di conseguenza utilizza Gedit è che il programma si mette in pausa automaticamente, pertanto non si deve scrivere quest' ultimo comando.

Return 0 come sappiamo serve a terminare il programma.

Come fare anche altre operazioni:Modifica

Per fare altri tipi di operazioni si deve sostituire il più con -, x oppure /. Inoltre è conveniente cambiare il nome dell' intero rappresentante il risultato.

Per andare avanti con il corso, cliccare qui.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.