Wikinformatica Wiki
Advertisement

Federico Faggin (Verona, 1/9/1941) è un fisico e inventore italiano, dotato anche di cittadinanza statunitense. È l'inventore del microprocessore, creato presso Intel, ed ha inoltre creato tutti i primi microprocessori di Intel. Faggin fondò anche Synaptics, celeberrima azienda di touchpad e Schermi Tattili.

Prof. Federico Faggin


Biografia[]

Faggin nasce a Vicenza il 1º settembre del 1941. Nel 1960 consegue il diploma di Perito Industriale in Radiotecnica [1] all'istituto Rossi di Vicenza , e inizia ad occuparsi di calcolatori presso Olivetti. Nel 1965 si laurea con lode in fisica all'Università di Padova. Successivamente entra alla Fairchild, dove inventa il MOS [2].
Nel 1970 passa ad Intel e, insieme a Ted Hoff e Stanley Mazor, progetta il primo microprocessore, l'Intel 4004. Successivamente lascia Intel per fondare Zilog, nota per il processore Z80, probabilmente il più usato al mondo.[3].
Successivamente fonda e dirige Synaptics, notissima azienda nel campo delle periferiche di input.

Invenzioni[]

« L'essenza del primo microprocessore è il suo design in silicio »
(Prof.Federico Faggin)

Onorificenze[]

Nella sua vita Faggin ha ricevuto svariate onorificenze, medaglie e lauree honoris causa. Qui elencheremo solo le più importanti:

  • Grande Ufficiale dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana [5]
  • Medaglia Nazionale della Tecnologia e dell'Innovazione (USA) [6]

Faggin nei testi scolastici e accademici[]

Faggin viene citato, insieme a Ted Hoff e Stanley Mazor, nel libro scolastico Tecnoware, dove viene erroneamente indicato come ingegnere. In realtà Faggin è un fisico.

Aziende legate[]

Curiosità[]

In una intervista ha dichiarato simpaticamente che la sua prima lingua è il dialetto vicentino [7]

Note e Fonti[]

Advertisement